lunedì 13 dicembre 2010

Di corsa




Di fretta, di corsa, come al solito. C'è l'autobus che mi aspetta anzi, che non aspetta, non posso mancare la coincidenza con il treno, poi la metropolitana e l'ufficio. Ma, di fretta, di corsa, non posso non vedere la bellezza intorno. Gli alberi, maestosi, spiccano nel grigiore del cielo metropolitano. Ed i loro rami protesi verso il cielo, mi danno gioia, si, mi regalano un attimo di gioia. Pura, semplice, essenziale, necessaria al mio vivere quotidiano.

10 commenti:

Sara ha detto...

Io guardo dall'autobus le potature sciagurate messe in atto da presunti "giardinieri". E'vero, siamo distratti, così che non sappiamo distinguere nemmeno un professionista, dai tanti incapaci che operano nel settore.

Tomaso ha detto...

Si cara Viola se anche ci muoviamo sempre in fretta per seguire il ritmo frenetico della vita
non possiamo non vedere la bellezza della natura, ad ogni stagione ci da la possibilità di ammirare. Buona giornata con un abbraccio,
Tomaso

viola ha detto...

Sara vedo anche io alberi "mozzati" con i rami amputati, sembrano moncherini, che tristezza! Al riguardo, ho letto un bellissimo post di Abbraccio d'albero, che voglio condividere:) lo trovi su
http://abbracciodalbero.blogspot.com/2010/08/giardinieri-con-le-ali.html ciao baci

Ciao Tomaso ho preso spunto dal tuo post di ieri, tutti viaggiamo a ritmo frenetico !! buona giornata a te carissimo :)

the daffodils ha detto...

ahahahha ti penso a perdifiato, a rincorrere il bus...borsa sciarpa al vento, un arrancare tra mucchi di neve ahahahhaha divertente questo post. Eh si, avere il tempo di prenderla piano...è tutta un'altra cosa. :0)

viola ha detto...

Si Daffo, credo di essere mooolto buffa quando faccio le cose di corsa, proprio come mi hai descritta tu :))

Carlotta ha detto...

oh ma dove vivi? qui fa talmente freddo quano esco al mattino che non tirerei fuori le mani di tasca nemmeno per idea;-P

viola ha detto...

Ahah Carlotta, io abito vicino a Milano, e anche qui fa freddo, soprattutto al mattino, ma non penso così tanto freddo come da te! e comunque siccome sono sempre di corsa a volte credimi riesco perfino a sudare... buona notte :)

Pia ha detto...

Di corsa ma...con lo sguardo al cielo! Bellissime!

viola ha detto...

Grazie della visita Pia! lo sguardo al cielo è essenziale.. facendo ben attenzione a rimanere con i piedi per terra ! a presto:)

occhidelgiardino ha detto...

gli alberi filtrano il cielo per noi...

grazie per queste bellissime immagini.