martedì 6 dicembre 2011

White Frost - Camille Pissarro - 1873


5 commenti:

Gianna ha detto...

Le sfumature donano delicatezza al paesaggio.

Gabe ha detto...

un paesaggio delicato e malinconico,ciao Viola,buona giornata

Daffodils ha detto...

traspare tutto il calore del sole di tardo autunno :0)

cosimo ha detto...

Un paesaggio apparentemente malinconico, perchè già pronto a nuova vita. Come capita a volte dentro noi.
Un sorriso.

viola ha detto...

Si, per me in questo paesaggio c'è già la luce di un nuovo giorno, di una nuova primavera, che dorme sotto la neve.
un bacio a tutti