mercoledì 21 marzo 2012

Primavera vien danzando


Primavera vien danzando
vien danzando alla tua porta.
Sai tu dirmi che ti porta?
Ghirlandette di farfalle,
campanelle di vilucchi,
quali azzurre, quali gialle;
e poi rose, a fasci e a mucchi.

da "Doni" di Angiolo Silvio Novaro






Dettagli della Primavera di Sandro Botticelli - c. 1482

Chiedo venia al grande Botticelli per aver così sezionato questo suo capolavoro..
ma trovo che i dettagli sono fantastici e nello sguardo dell'insieme spesso non si riesce ad apprezzarli e valorizzarli come meritano.
Buona Primavera:)

5 commenti:

Tomaso ha detto...

Ben venga questa tanto attesa primavera cara Viola, la hai annunciata in quei bellissimi versi.
Belle le immagini che hanno seguito.
Buoma serata cara amica.
Tomaso

Gianna ha detto...

Viola, mi hai riportato ai tempi dell'insegnamento.

Buona primavera a te!

cosimo ha detto...

Che sia pure primavera dentro!
Buona primavera, Viola!

Sara ha detto...

Viola sai che hai avuto un'idea ganzissima!

Gabe ha detto...

la poesia mi ha ricordato i tempi della scuola,ben fatta la segmentazione della primavera,non avremmo mai notato che necessitava di "pedicure"buona domenica Viola