venerdì 15 aprile 2011

Mattina - Giuseppe Ungaretti


M’illumino
 d’immenso.

11 commenti:

Carlotta ha detto...

ma come fai?! ogni scatto un'emozione

cosimo ha detto...

Non c'è fiore che non si illumina e non ci illumina di immenso!

the daffodils ha detto...

...ecco questa è l'unica poesia che ricordo a memoria ;0)

bluoso ha detto...

Grazie Viola, ci ricordardi il buon esempio dei fiori che si aprono pienamente alla Luce che porta Vita. Buon fine settimana. Luigi.

Lara ha detto...

Grazie Viola, sei fantastica, sempre!!!
Ciao,
Lara

Sara ha detto...

Ehi Miss! sei sempre in pole position!un bacio!

red ha detto...

Bellissimo questo post...particolarmente bello.
Mi suggerisce una riflessione...
tra migliaia di fiori che sbocciano, uno come sintesi di Bellezza
tra migliaia di pensieri che vibrano, uno...come sintesi di Poesia
Un sorriso

Paola ha detto...

In questi due versi c'è l'Universo intero! così come nella perfezione di quel fiore.
Cara Viola, grazie di essere passata da Pallina: credo anch'io che le piaccia farsi fotografare... sta buona, molto attenta com'è suo solito, ma tranquilla..perciò sono certa che le piace e che è una gran vanesia! Un bacione e buona settimana

viola ha detto...

Grazie a tutti voi così gentili:)) e buona settimana :)

Tomaso ha detto...

Due parole che rappresenta una visione infinita.
BUona giornata cara Viola.
Tomaso

viola ha detto...

Carissimo Tomaso a te buon pomeriggio :)